Salute

Dimagrire dopo una gravidanza con dieta e movimento

Dopo la gravidanza è preoccupazione di ogni donna perdere peso e tornare in forma: è normale ingrassare quando si è incinta, come anche il perdere tonicità a causa del poco movimento soprattutto durante le ultime settimane della gravidanza. Vediamo dunque alcuni metodi e dei consigli per dimagrire dopo la gravidanza: prima alcune indicazioni su movimento e sport, poi ovviamente delle indicazioni su una corretta alimentazione (non tanto una dieta dimagrante quanto un sana alimentazione).

Per tornare in forma dopo il parto occorre la giusta combinazione di esercizio fisico e dieta dimagrante… e di ovviamente di forza di volontà! Inutile girarci intorno, dimagrire velocemente non è consigliabile né il più delle volte fattibile, ci vogliono tempo e costanza da abbinare al giusto metodo. In fondo avete fatto nove mesi di gravidanza, dovreste aver imparato a gestire il tempo in situazioni nelle quali ci vuole gradualità: un nuovo stile di vita e un nuovo regime alimentare sono abitudini da coltivare ogni giorno, magari poco per volta per evitarsi ulteriore stress (i primi mesi di un neonato sono ovviamente molto delicati e non facili per una mamma).

Movimento e sport dopo la gravidanza: sì, assolutamente! Certo, siete stanche perchè il bambino è molto impegnativo da seguire e le prime settimane non è il caso di fare troppi sforzi, in particolare se avete partorito col taglio cesareo. Quando vi sentite pronte, cominciate con delle passeggiate all’aperto, ovviamente misurando lo sforzo e aumentando la percorrenza poco per volta ogni giorno. Non è necessario correre, per dimagrire dopo la gravidanza già camminare è molto utile. Potete portare il neonato con la carrozzina ovviamente. Se non ve la sentite di uscire di casa avete delle alternative: spingete la carrozzina col bimbo avanti e indietro, salite e scendete le scale per 15 minuti, usate un tapis roulant per uso domestico (ne esistono da meno di 100 euro, per camminare vanno benissimo).

Dopo le prime settimane di camminate potete darvi ad un’attività fisica più intensa. Ok, il tempo e la voglia di andare in palestra o in piscina durante i primi mesi di vita del neonato possono essere ai minimi… se non volete o non potete andarci, è sempre possibile e molto fruttuoso l‘allenamento in casa: gli esercizi da fare sono tantissimi e l’attrezzatura utile a tale scopo è minimale, poco costosa e di vario genere – c’è di sicuro qualcosa di adatto a voi e che vi potrà piacere – però potete anche usare come attrezzo… lo stesso bebè! Tenetelo in braccio, davanti a voi, e fate dei piegamenti sulle gambe (lo “squat” per le gambe), oppure sdraiatevi sulla schiena a pancia in su col piccolo sul petto e sollevatevi a partire dalla vita (esercizio per gli addominali) o mettevelo sulla pancia e alzate il bacino puntando i piedi (esercizio per i glutei e cosce), o ancora sollevatelo con le braccia stando sempre sdraiate a terra (esercizio per braccia, petto e spalle).

Ovviamente però, per perdere peso e rimettersi in forma dopo il parto sono fondamentali una sana e corretta dieta dimagrante e un’alimentazione equilibrata. Partendo dal presupposto che solo il vostro medico può darvi indicazioni precise, questi sono dei consigli utili e delle dritte sempre valide:

  • niente alimenti ipercalorici come patate fritte, bibite zuccherate, prodotti confezionati o già pronti (sempre ricchi di sale che favorisce la ritenzione idrica)

  • evitate le diete che escludono interi gruppi di cibo o di macronutrienti

  • puntate su fonti proteiche magre come le carni bianche e il pesce (anche quello “grasso” va bene perchè ricco di Omega 3, i grassi salutari antiossidanti)

  • limitate gli zuccheri nel sangue, teneteli sotto sorveglianza ma senza ridurli drasticamente e improvvisamente: una glicemia tenuta troppo bassa aumenta il senso di fame e quindi la voglia di mangiare cose non adeguate

  • frutta e verdura fresche in abbondanza, sia interi che sotto forma di centrifugati e succhi (fatti in casa da prodotti freschi ovviamente)

  • integrate con la vitamina c

  • iniziate presto la dieta, appena dopo il parto: sfrutterete il processo che il vostro fisico inizia subito e naturalmente per rimettersi in forma dopo la gravidanza

Infine, alle mamme che vogliono rimettersi in forma dopo la gravidanza si consiglia di dormire, cosa non certo facile con un neonato in casa: più riuscite a regolare i suoi ritmi ai vostri e meglio sarà, altrimenti se proprio è impossibile sfruttate i suoi momenti di sonno per dormire anche voi.

Leave a Reply