Migliore reggiseno post operatorio 2021: classifica e guida all’acquisto

reggiseno post operatorio

Il reggiseno post operatorio è un capo d’abbigliamento che diviene fondamentale dopo operazioni delicate come la mastectomia o un intervento chirurgico al seno. Non si tratta quindi di un semplice accessorio di lingerie, ma di un dispositivo medico.

Grazie al reggiseno post operatorio, le donne possono vivere con più serenità il decorso dopo un intervento. Esso, infatti, sostiene le protesi e protegge le ferite da agenti esterni. Dovendolo portare per almeno 12 settimane, bisogna scegliere il reggiseno post operatorio più adatto al proprio corpo e al tipo di operazione subita. Tuttavia, i prodotti in vendita sono numerosi e non è sempre semplice scegliere.

Cos’è il reggiseno post operatorio e a cosa serve

Il reggiseno post operatorio è un capo d’intimo utilizzato dopo un intervento chirurgico, in modo da consentire un bendaggio compressivo al seno. Questo sia in caso di mastoplastica additiva o riduttiva. Ha la funzione di stabilizzare le protesi ed esercitare la giusta compressione per affrontare al meglio il decorso post-operatorio.

Come scegliere il miglior reggiseno post operatorio

Il reggiseno post operatorio, essendo un dispositivo medico fondamentale per il recupero dopo un intervento chirurgico, presenta una serie di caratteristiche di cui tenere conto.

Spalline larghe

Questo dettaglio è fondamentale per sostenere le nuove protesi e preparare il corpo al peso aggiunto, senza ritrovarsi con solchi sulle spalle.

Fasciatura che copra il decolletè

Anche se si dovesse notare la fasciatura sotto gli abiti, bisogna comunque acquistare un reggiseno post operatorio non scollato, che garantisca la giusta compressione e che fissi le protesi in modo corretto.

Chiusura frontale

Dopo un’operazione al seno, le donne provano molto dolore. Vista la mobilità limitata, è bene optare per un reggiseno post operatorio che si chiuda davanti, possibilmente con una comoda lampo.

Materiali

Il reggiseno post operatorio deve essere realizzato in materiali di qualità, che non causino irritazione o infezioni. Questa evenienza non è rara, in quanto il tessuto resta a contatto con le ferite molto tempo e, se non trattato, può portare a dolorosi sfregamenti. Inoltre, è importante scegliere un materiale molto elastico, in modo che le coppe si adattino perfettamente alle protesi.

Comodità

Il reggiseno post operatorio va indossato in genere per molte settimane dopo l’intervento e dunque è bene scegliere una soluzione adatta al proprio corpo, confortevole e anche bella esteticamente.

Migliore reggiseno post operatorio: la classifica

Se stai leggendo questo articolo, forse stai cercando un reggiseno post operatorio affidabile e comodo. Di seguito, scoprirai la classifica dei migliori reggiseni post operatori e potrai quindi scegliere quello giusto per te.

Bafully Reggiseno post operatorio

Bafully Reggiseno post operatorio

Acquista su Amazon

Questo reggiseno ha un’ottima vestibilità, grazie alla chiusura frontale e alla fodera in cotone che accarezza delicatamente la pelle. E’ molto discreto e non si nota sotto gli abiti. Il tessuto risulta liscio e morbido al tatto, mentre la texture è vagamente lucida.

Ottime le spalle, larghe e imbottite per evitare solchi sulla pelle. Non presenta ferretti, mentre ha un’ottima fasciatura. E’ super elastico, regolabile e con la parte posteriore incrociata per un sostegno migliore, senza mal di schiena.

CzSalus Reggiseno Speciale Post-operatorio

CzSalus Reggiseno Speciale Post-operatorio

Acquista su Amazon

Molto bello anche esteticamente, questo reggiseno è perfetto sia per il decorso post operatorio che per lo sport. L’apertura frontale garantisce il massimo della comodità. E’ regolabile su due file di ganci e totalmente apribile, mentre il tessuto (90% Poliammide, 10% Elastane) assicura sostegno e compressione grazie alla notevole elasticità. E’ perfettamente traspirante, antibatterico e ipoallergenico, in modo da evitare spiacevoli irritazioni o la comparsa di micosi.

CzSalus Reggiseno Post operatorio con Banda stabilizzatrice

CzSalus Reggiseno Post operatorio con Banda stabilizzatrice

Acquista su Amazon

Questo reggiseno è un presidio medico-chirurgico da utilizzare in fase post-operatoria e non per fare sport, in quanto è dotato di una struttura pensata apposta per le donne che devono affrontare un decorso dopo un intervento. Presenta una notevole elasticità e comodità grazie all’apertura frontale totale, regolabile su due file di ganci.

E’ l’ideale per controllare la ferita e garantire mobilità. Inclusa nell’acquisto c’è anche una fascia elastica stabilizzatrice da posizionare sui seni per uniformare l’altezza e la posizione delle protesi.

Chumian Reggiseno post-operatorio con chiusura frontale

Chumian Reggiseno post-operatorio con chiusura frontale

Acquista su Amazon

Questo reggiseno è dotato di 3 file di ganci nella parte anteriore e garantisce un’ottima fasciatura. Molto comode anche le spalle larghe e imbottite. Le spalline si possono anche incrociare per migliorare la postura e reggere meglio il peso delle protesi. Il tessuto è 90% Poliammide, 10% Elastan, per la massima elasticità e un ottimo comfort anche quando si fa sport. Non irrita la pelle e consente alle ferite di respirare, evitando così irritazioni o infezioni.

Frugue Reggiseno Post Operatorio Senza Ferretto

Frugue Reggiseno Post Operatorio Senza Ferretto

Acquista su Amazon

Ottimo prodotto Made in Europe che non presenta particolari problemi nella scelta delle taglie. Gli standard di qualità sono molto alti e questo reggiseno post operatorio è molto bello anche esteticamente. Il materiale è cotone 80%, morbido e traspirante. Le bande laterali sono alte e morbide, le spalle larghe ed è anche dotato di tasche nascoste per protesi mammarie post-chirurgiche e protesi mammarie per mastectomia. Tuttavia, la chiusura è sulla parte posteriore, rendendo i movimenti più difficili.

YIANNA Reggiseno Sportivo Post Chirurgico

YIANNA Reggiseno Sportivo Post Chirurgico

Acquista su Amazon

Questo reggiseno post chirurgico è perfetto anche per fare sport. E’ dotato di spalline ampie, regolabili e removibili per un comfort massimo. Il tessuto in lycra è molto elastico e traspirante, non sono presenti ferretti e l’apertura frontale totale, regolabile su 3 file di ganci, offre una facilità di manovra migliore, in modo da non provare dolore quando si indossa o si toglie il reggiseno. Interessante è la tecnologia a microinfusione con cui il reggiseno viene arricchito di capsule di vitamina contro funghi e batteri.

Chumian Reggiseno Senza Ferretto con Chiusura Frontale

Chumian Reggiseno Senza Ferretto con Chiusura Frontale

Acquista su Amazon

Questo reggiseno è ottimo per le attività quotidiane, per avere il massimo sostegno e comodità, ma soprattutto dopo l’aumento del seno, riduzioni, ricostruzioni, mastectomia e altre procedure al seno. Il materiale è 90% Poliestere, 10% Elastan ed è dotato di chiusura anteriore a tre file di ganci. Le spalle sono imbottite e regolabili per un migliore comfort, più a lungo. Sono disponibili molte taglie, dalle più piccole alle più abbondanti, per ogni tipo di donna.

Revee REV 0301

Revee REV 0301

Acquista su Amazon

Un reggiseno Made in Europe di alta qualità, traspirante, discreto e che garantisce un’ottima sostenibilità. E’ così comodo che si può indossare sia per fare sport che durante il lungo periodo di decorso post operatorio. Il materiale è 74% poliamida, 26% elastano, il chè lo rende adatto a qualsiasi forma e misura di seno. Le coppe si auto-modellano al corpo, garantendo così un ottimo sostegno, ma anche la simmetria delle mammelle.

ORIONE Art. 9652

ORIONE Art. 9652

Acquista su Amazon

Il reggiseno post operatorio proposto da Orione fascia molto bene tutto il torace e accarezza delicatamente la pelle. E’ super traspirante, con una comoda chiusura frontale con zip e gancetti. Non ci sono cuciture sui fianchi, né ferretti, per un comfort assoluto che dura per tutto il periodo di recupero post operatorio. Le spalle sono poco regolabili, attraverso del velcro. Tuttavia, sono molto ampie e garantiscono un corretto sostegno alleggerendo la zona cervicale e dorsale. Ottima anche la fascia sottoseno per un supporto maggiore e senza bisogno di ferretti.

Anita 5301X-001

Anita 5301X-001

Acquista su Amazon

Questo reggiseno post operatorio è così ben progettato esteticamente che ricorda un reggiseno di lingerie. E’ perfetto sotto gli abiti, discreto ed esteticamente ottimale. Tuttavia, mancano molti dei dettagli che lo renderebbero un vero e proprio presidio medico chirurgico: la chiusura è dietro, mentre le spalline sono fin troppo strette.

Sono presenti tasche in entrambe le coppe che possono contenere ulteriori protesi. Ottimo il comfort, così come la fasciatura. Non sono presenti cuciture e le spalle sono completamente regolabili.

FAQ

Posso usarlo per fare sport

Certo. I reggiseni post operatori garantiscono un’ottima fasciatura e stabilità del seno, consentendo alla donna di muoversi senza provare dolori.

Per quanto tempo portare il reggiseno post operatorio

Solitamente, il decorso post operatorio dura circa dodici settimane, ma questo varia molto da donna a donna. Il consiglio è dunque quello di scegliere un reggiseno post operatorio comodo e di comprare due o tre paia per sostituirlo dopo la doccia.

Come scegliere la taglia giusta

La taglia va in base al corpo della donna e alla misura delle protesi che sono state inserite nel seno. L’importante è non scegliere né un reggiseno post operatorio troppo largo, né troppo stretto, in quanto potrebbe causare fastidio e dolore. Deve assicurare la giusta compressione, ma restando confortevole a lungo.

Monica

Benvenuti a tutti sul mio blog! Mi chiamo Monica e nella vita gestisco un salone di bellezza. Oltre a svolgere il mio lavoro ordinario, mi piace condividere con voi alcuni consigli di reale utilità per aiutarvi ad acquistare i prodotti giusti su misura per le vostre esigenze.

Vedi tutti i post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *