Migliori smalti semipermanenti Shellac 2021: classifica e guida all’acquisto

  • By Monica
  • Gennaio 28, 2021
  • 0
  • 430 Views
smalti semipermanente shellac

Oggi andiamo alla scoperta dei migliori smalti semipermanenti Shellac, marca che da molti anni è sinonimo di qualità e innovazione.

Gli smalti semipermanenti sono una soluzione incredibile per chi ama provvedere alla propria manicure a casa, poiché sono facili da usare, ma resistono a lungo. Si applicano infatti quasi con la stessa facilità di uno smalto normale, il procedimento è molto veloce, a volte si fissano anche con una sola passata di lampada UV-LED, e il risultato è sorprendente. Si rimuovono anche in maniera immediata, senza bisogno di alcuna limatura, o sciogliendo il prodotto, oppure rimuovendolo.

Insomma, sono una vera rivoluzione, e gli smalti semipermanenti Shellac ne sono un esempio impeccabile.

Scopriamo insieme allora alcuni dei prodotti più apprezzati di questo marchio.

Migliori smalti semipermanenti Shellac: la classifica

Gli smalti semipermanenti Shellac sono veramente tanti, ognuno con delle caratteristiche peculiari ed un effetto incredibile. Noi abbiamo selezionato i migliori, e ora ve li illustreremo in questa breve classifica. Siamo sicuri che riuscirete a trovare quello che fa esattamente al caso vostro.

Shellac Naked Naivette

Shellac Naked Naivette

>> Acquista su Amazon

Facile da stendere e altrettanto da rimuovere, questo Shellac Naked Naivette è il color carne che stavate cercando. Il suo effetto semi pastello conferisce quel tocco di stile in più e contiene tutta la qualità dei prodotti Shellac.

Shellac Top Base Lava Scrub Offly

Shellac Top Base Lava Scrub Offly

>> Acquista su Amazon

I diversi colori garantiscono una durata di oltre due settimane, nelle quali potrete sfoggiare tutta l’eleganza mei migliori smalti semipermanenti Shellac.

La lunga esperienza di questo marchio l’ha reso tra i migliori al mondo, e questo modello ne è un esempio lampante.

Shellac Tinted Love

Shellac Tinted Love

>> Acquista su Amazon

Anche in questo caso è evidente come siano i migliori smalti semipermanenti, Shellac è ciò che di meglio si possa trovare sul mercato.

Troviamo non solo un’incredibile facilità di utilizzo, ma dei colori mozzafiato che renderanno il tuo stile unico e accattivante.

Shellac Oxblood

Shellac Oxblood

>> Acquista su Amazon

Il colore di questo bordeaux intenso conquisterà tutti al primo sguardo e lascerà voi incredibilmente soddisfatte.

Non dimentichiamo infatti che la qualità di questi smalti si vede non solo nella resistenza, ma anche nelle sfumature uniche.

Shellac Rescuerx

Shellac Rescuerx

>> Acquista su Amazon

In questo caso ci troviamo di fronte ad un trattamento giornaliero di cura per le unghie, che ha lo scopo di renderle sempre più forti e resistenti, passata dopo passata.

Gli effetti sono ovviamente sorprendenti, e in poco tempo avrete unghie forti, sane e soprattutto più lunghe.

Shellac – Smalto Semipermanente Rimuovi Cuticole

Shellac - Smalto Semipermanente Rimuovi Cuticole

>> Acquista su Amazon

Questo prodotto ha lo scopo di rimuovere tutte le cuticole vicino le unghie, per avere delle dita sempre perfette in ogni dettaglio.

L’efficacia si vede veramente in poco tempo, e vi risolverà un problema che affligge tutti giorno dopo giorno. Per credere, dovete semplicemente provare.

Shellac Fedora

Shellac Fedora

>> Acquista su Amazon

Ecco un grande classico. Fedora è infatti uno di quei colori scuri che non passano mai di moda, e che riesce sempre ad attirare l’attenzione.

Il fatto che sia un semipermanente ne aggiunge poi profondità e consistenza

Shellac Uncovered Nudes

Shellac Uncovered Nudes

>> Acquista su Amazon

Un color coat dallo stile inconfondibile, e dall’estrema raffinatezza, che porta in sé tutta la qualità del marchio Shellac.

Siamo sicuri che una volta provato non vorrete più separarvene per nessun motivo.

Shellac Smalti Semipermanente Romantique

Shellac Smalti Semipermanente Romantique

>> Acquista su Amazon

Come dice il nome, concludiamo i migliori smalti semipermanenti Shellac con un colore romantico e naturale.

Abbiamo a che fare con un vero e proprio gioiello, garantito dall’incredibile competenza del marchio, e soprattutto caratterizzato dall’estrema facilità di utilizzo.

Come rimuovere lo smalto semipermanente Shellac

Come abbiamo detto, rimuovere gli smalti semipermanenti Shellac è molto semplice ed abbastanza veloce, caratteristica che li rende particolarmente apprezzati.

Esistono fondamentalmente due metodi:

  • Acqua e acetone: passare prima l’olio per cuticole sulle dita per non far seccare troppo la pelle, e poi immergere le dita un composto fatto di acqua e acetone (o solvente per unghie che ne contenga almeno il 60%). Aspettare 10 minuti e poi rimuovere delicatamente lo smalto con un bastoncino per cuticole.
  • Acetone e carta stagnola: passare un po’ di ovatta impregnata di acetone o solvente su ogni unghia, e successivamente coprirle con carta stagnola. Anche in questo caso far passare 10/15 minuti e poi procedere a rimuovere facilmente con il bastoncino per cuticole.

In ogni caso ricordatevi di risciacquare poi con attenzione le mani, con acqua calda e sapone, per evitare che rimangano residui di sostanze. Infine, potete utilizzare una crema idratante per completare il processo e ritrovare l’idratazione delle mani.

Quanto dura lo smalto Shellac

La comodità dello smalto semipermanente è proprio la lunga durata, nel corso della quale non ci si deve preoccupare delle proprie unghie.

Purtroppo, non tutti gli smalti semipermanenti godono però della stessa qualità e in tanti finiscono per rovinarsi molto prima di quanto promesso.

Gli smalti semipermanenti Shellac però non riscontrano assolutamente questo genere di problemi, e garantiscono una consistenza e un aspetto perfetto fino alla rimozione.

Con un trattamento di soli 20 o 30 minuti, potrete godere dello stile offerto da Shellac dai 14 ai 21 giorni senza alcuna imperfezione.

In realtà può resistere anche oltre queste tempistiche, ma a quel punto inizierebbe ad avere i primi cedimenti. Se quindi il vostro scopo è quello di avere delle unghie sempre perfette, il tempo consigliato per la rimozione è quello di al massimo 21 giorni. Dopodiché in soli 30 minuti sarete di nuovo pronte e non avrete più pensieri per altre tre settimane.

Conclusioni

Abbiamo visto i migliori smalti semipermanenti Shellac e soprattutto le loro rinomate qualità: maneggevolezza, facilità di utilizzo e rimozione, lunga durata e risultato impeccabile. Queste sono le caratteristiche che rendono il marchio tra i migliori sul mercato e per le quali sarete sempre soddisfatte.

Non vi resta che provare personalmente tutti i prodotti che abbiamo elencato, e scoprire voi stesse gli incredibili risultati che vi regaleranno.

Da oggi in poi non solo non dovrete preoccuparvi delle vostre unghie, ma avrete sempre uno stile unico e inimitabile, al quale non riuscirete più a rinunciare.

Monica

Benvenuti a tutti sul mio blog! Mi chiamo Monica e nella vita gestisco un salone di bellezza. Oltre a svolgere il mio lavoro ordinario, mi piace condividere con voi alcuni consigli di reale utilità per aiutarvi ad acquistare i prodotti giusti su misura per le vostre esigenze.

Vedi tutti i post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *