Migliori integratori per la memoria 2022: classifica e guida all’acquisto

  • By Monica
  • Luglio 24, 2022
  • 0
  • 11 Views
mind the gum

La memoria è una delle parti più preziose dell’essere umano, se non la più preziosa. La nostra specie ha la capacità di contenere fino a un quadrilione di informazioni (tanto per intenderci: 30.000 volte l’enciclopedia Treccani!). Codificare, conservare, consolidare, immagazzinare e rievocare informazioni ed esperienze da parte dell’essere umano è ciò che fa di noi ciò che siamo.

Ma possiamo migliorare il processo di memorizzazione? Esiste qualcosa che ci può aiutare in questo senso? Certamente, non vi sono evidenze scientifiche provate che i medicinali per la memoria abbiano davvero effetto. E così anche gli integratori alimentari. Se per i farmaci c’è bisogno la prescrizione dello specialista, a fronte di una vera e propria patologia, per gli integratori alimentari possiamo fidarci della nostra esperienza, delle recensioni e di quello che pensano i nostri amici. Indubbiamente ha sempre effetti positivi l’integrare le sostanze di cui il nostro cervello ha bisogno.

Poi da soli gli integratori non bastano: bisogna essere capaci di ridurre il livello dello stress, condurre una vita sana, fare attività fisica. Gli integratori da soli non bastano. Con questo articolo, comunque, vogliamo aiutarvi a compiere la scelta giusta sulla base delle vostre effettive esigenze. Ancora un pochino di pazienza, cerchiamo di scoprire come funziona la memoria umana, prima di tuffarci nelle recensioni dei migliori integratori presenti in commercio.

Come funziona la memoria

La memoria funziona quando funzionano le tre principali fasi che servono per immagazzinare e fare nostre le informazioni. La prima fase è quella della registrazione, con l’acquisizione delle informazioni e la codifica, cioè l’associazione con quanto conosciamo per poter rendere comprensibile quell’informazione. La seconda fase è il consolidamento, o immagazzinamento. L’informazione, capita, viene immagazzinata e sarà tirata fuori al momento opportuno. La terza fase, appunto, è quella del ricordo, cioè la fase di recupero dell’informazione dal magazzino.

A supporto di questi processi devono, però, intervenire anche attenzione, concentrazione e percezione. Esistono poi tre tipi di memoria: la memoria di lavoro, cioè la capacità di ricordare una sequenza di numeri o ripercorrere mentalmente un itinerario; la memoria semantica, cioè la conoscenza di oggetti, animali, avvenimenti e concetti (ad esempio ricordare il nome del Presidente del Consiglio) e la memoria procedurale, relativa alle abilità manuali e mentali automatiche inconsce come guidare l’auto, andare in bici, nuotare…

Cosa aiuta la memoria

In commercio vi sono vari prodotti pensati per aiutare la memoria, come i farmaci nootropi che si pongono l’obbiettivo di migliorare la concentrazione, l’abilità di calcolo, la memoria, la creatività e le capacità cognitive, in generale. Oppure sostanze naturali contenute negli integratori alimentari come la melatonina, sostanza prodotta dal cervello durante le ore notturne, capace di influenzare il ritmo sonno-veglia; il Ginkgo biloba, pianta che avrebbe effetti sulle performance cognitive, migliorando la memoria. O ancora la Lecitina, che allevierebbe l’affaticamento mentale. Ma vi sono molte altre sostanze che i vari produttori inseriscono negli integratori alimentari: molti aggiungono caffeina e teina, per aiutare la concentrazione.

Come scegliere il miglior integratore per la memoria

La scelta, dunque, è ampia. Dobbiamo quindi sapere, quando andiamo a cercare un integratore, quali sono le informazioni che ci servono per poter comprare il prodotto che fa per noi. Mai basarsi solo sul prezzo: il rischio è di affidarsi a prodotti di bassa qualità dagli scarsi o nulli risultati. Perciò chiediamoci sempre cosa contengono gli integratori e perché quello che contengono è più importante del prezzo.

Cosa c’è dentro un buon integratore

Obbligatorio, prima dell’acquisto di un qualsiasi integratore, leggere attentamente la lista degli ingredienti. Cosa c’è in un buon integratore? Le vitamine del gruppo B, la vitamina E, carnitina, arginina e magnesio. Perché? E’ presto detto. Le vitamine del gruppo B, aiutano il metabolismo degli zuccheri, vale a dire il nutrimento del nostro cervello. La vitamina E protegge le cellule dalla principale causa dell’invecchiamento cerebrale. Arginina e carnitina, due aminoacidi, potenziano la memoria e la capacità di concentrazione. Il magnesio è un minerale che aiuta il cervello.

In ogni caso, gli integratori migliori sono quelli che contengono erbe di origine naturale, arricchiti di vitamine del gruppo B e di sali minerali. Andremo a scegliere integratori, per quanto riguarda le sostanze vegetali o estratte dalle piante, che contengono centella asiatica, eleuterococco, ginkgo Bilboa, Rhodiola, ginseng, bacopa.

Per quanto riguarda i sali minerali non devono mai mancare ferro, zinco, iodio, magnesio, fosforo. Sono importanti poi le vitamine del gruppo B, che abbiamo visto essere molto importanti per ridurre la stanchezza l’affaticamento e lo stress.

Cosa fare oltre a prendere gli integratori

Lo abbiamo scritto e lo ripetiamo: gli integratori funzionano solo se associati ad uno stile di vita che stimola il cervello e lo aiuta. Mens sana in corpore sano, dicevano gli antichi Romani ed avevano ragione. Nutriamo la mente, ma se trascuriamo il corpo annulleremo tutti i benefici di questo nutrimento. Perciò l’imperativo è leggere, studiare, fare parole crociate, o giochi mnemonici. Il sonno è fondamentale per consolidare la memoria. Errore da evitare prima di dormire: no a televisione e cellulari perché stimolano la corteccia cerebrale e tolgono il sonno. Cerchiamo anche di limitare lo stress, cambiando atteggiamento nei confronti dei problemi. Infine, fondamentale curare l’alimentazione: sì a frutta, verdura, pesce, noci, fagioli, legumi, tè verde. La cena non deve mai essere pesante se si vuole dormire bene, che è un concetto molto diverso dal dormire tanto.

Migliori integratori per la memoria: la classifica

Sono tanti i prodotti che aiutano la memoria: ci sono integratori alimentari ottimi per vegani ed altri che puntano sulle vitamine, altri ancora che si presentano in confezione maxi. Insomma, la scelta è ampia. Ecco perché vogliamo aiutarvi presentandovi una classifica dei migliori integratori presenti sul mercato. Non resta che leggere e scoprire quali sono.

Memory+

memory plus

Il Memory+ è un integratore naturale che vanta la capacità di riattivare i centri della memoria; favorire le funzioni cognitive; tonificare la mente utilizzando principi attivi naturali. E’ un prodotto che spesso è in promozione, per maggiori informazioni e per avere allettanti offerte occorre acquistarlo direttamente dal sito del produttore.

>> Vai sul sito ufficiale

Mindexil Integratore Alimentare per Stanchezza Mentale e Concentrazione

Offerta
Mindexil Integratore Alimentare per Stanchezza Mentale e Concentrazione, supporta Studio e Lavoro...
  • Mindexil grazie alla sua formulazione supporta l'organismo contro...
  • La Griffonia contenuta in Mindexil è utile per portare beneficio al...
  • La Bacopa supporta le funzioni celebrali, la memoria e il benessere...

Mindexil è un integratore alimentare che ha l’obiettivo di supportare l’organismo contro stanchezza mentale e stress psicofisico, favorendo la concentrazione. In particolare Mindexil contiene Griffonia, che porta beneficio all’umore; la Bacopa che supporta le funzioni celebrali; la Vitamina B12 che contribuisce al normale metabolismo energetico; la Vitamina B5, utile per prevenire stati di stanchezza.

Nootropico Memoria Naturale N2 Natural Nutrition

Nootropico Memoria Naturale. Caffeine, Bacopa, Ginko Biloba e Vitamine. Integratore Nootropico...
  • 🚀NOOTROPO NATURALE: MIGLIORA LA MEMORIA, MIGLIORA LE PRESTAZIONI...
  • 🧠AUMENTA LE PRESTAZIONI CEREBRALI, MIGLIORA IL RIPOSO E IL...
  • 💊CAPSULE DI CLOROFILLA. SENZA GLUTINE E LATTOSIO: il nostro...

Nootropo contiene solo ingredienti naturali ed è adatto anche ai vegani, in quanto contiene solo principi attivi vegetali come Ginko Biloba, bacopa, caffeina, tè verde, Reishi, vitamine del gruppo B, che possono aiutare ad aumentare le capacità cognitive. Può essere utile per combattere la fatica e migliorare il sonno. Viene fornito in capsule di clorofilla vegetale per fornire la massima concentrazione e purezza. Non utilizza sostanze transgeniche ed è certificato Cruelty Free.

Cognivel 40 softgel

Cognivel 40 softgel, si basa su DHA, fosfatidilserina, vitamina D3, sensoril, bacopin ed eleuterococco. Il DHA, in particolare, contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale, mentre la vitamina D favorisce l’assorbimento e utilizzo del fosforo.

Mag Mente Attiva

Mag Mente Attiva, Integratore Alimentare contro Stanchezza e Stress, con Magnesio, Fosfoserina,...
  • Mag Mente Attiva è un integratore alimentare a base di Magnesio,...
  • L’estratto di Centella Asiatica, contenuto nella formulazione di Mag...
  • La Vitamina B5, acido pantotenico, favorisce il mantenimento delle...

Mag Mente Attiva di Sanofi è un integratore alimentare a base di magnesio, arricchito con vitamine e nutrienti. L’estratto di Centella Asiatica rappresenta un supporto per il benessere mentale, contribuendo al mantenimento della memoria e delle funzioni cognitive. La Vitamina B5, contenuta nell’acido pantotenico, favorisce il mantenimento delle prestazioni mentali e la riduzione di stanchezza e affaticamento durante i momenti più intensi di studio o lavoro. La Caffeina aiuta a mantenere concentrazione e attenzione.

Omegor Mind

OMEGOR® Mind | Integratore per la memoria e le funzioni congnitive | Con Omega 3 DHA ed estratto di...
  • TONICO PER LA MEMORIA: contiene un estratto standardizzato e...
  • CONTIENE OMEGA 3: gli acidi grassi omega-3 EPA e DHA sono costituenti...
  • Contiene olio di borragine viene estratto dai semi di Borago...

Omegor Mind è un integratore alimentare per la memoria basato sugli omega3. Contiene un estratto standardizzato e brevettato di Bacopa, combinato con acidi grassi omega-3 EPA e DHA, omega-6 GLA, zinco e vitamine del gruppo B. Contiene anche olio di borragine, che viene estratto dai semi di una pianta utile per l’integrità e la funzionalità delle membrane cellulari, ed è arricchito con vitamine e Zinco.

Nootropico Complex

Nootropico Complex - 180 Capsule Vegane (Per 6 Mesi) - Integratore Memoria con Gingko Biloba,...
  • Concentrazione e Memoria - Il nostro nootropico contiene DHA, niacina...
  • Per i tuoi Livelli di Energia - Il nostro nootropico naturale contiene...
  • Perché Brain Complex di WeightWorld? - Ci sono giorni in cui non...

Nootropico Complex contiene DHA, niacina e vitamina C. Il DHA, lo abbiamo visto, ha l’obbiettivo di contribuire al mantenimento della funzione cerebrale. La vitamina C aiuta il sistema nervoso. Il prodotto contiene altre 2 vitamine, la B1 e la B2. La formula si completa con panax ginseng, ashwagandha, ginko biloba, curcuma, teanina, caffeina anidra, tirosina, taurina e 5-htp. La confezione contiene 180 capsule, adatte anche ai vegani e prive di glutine. E’ prodotto da WeightWorld, azienda britannica a conduzione familiare con oltre 15 anni di esperienza nel campo degli integratori e dispositivi per il benessere.

Acutil Fosforo Energy Shot

Offerta
Acutil Fosforo Energy Shot, Integratore Alimentare per Memoria, Concentrazione e Energia con...
  • Acutil Fosforo Energy Shot è l'Integratore alimentare a base di...
  • A base di Fosfoserina, Vitamina B5 che contribuisce a prestazioni...
  • Con Taurina e Caffeina, che favorisce attenzione e concentrazione.

Acutil Fosforo Energy Shot è l’Integratore alimentare a base di Fosfoserina, vitamine B5 e B6 con Taurina e Caffeina, che afferma di favorire attenzione, concentrazione ed energia. Si può provare anche freddo, per esaltarne il gusto.

Mind the Gum

Offerta
Mind The Gum Integratore Stanchezza - 36 Chewing Gum | Integratore Energia Con Caffeina E Vitamine |...
  • ✅ La combinazione di Caffeina e Teanina attiva attenzione ed energia...
  • ✅ ZLATAN IBRAHIMOVIC & MIND THE GUM: due campioni di concentrazione,...
  • ✅ La formulazione bilanciata con 15 componenti attive contiene un...

Riprende una scritta presente nella metropolitana di Londra (“Mind the gap”, attenzione al dislivello) il Mind the Gum. Questo integratore alimentare presenta una combinazione di Caffeina e Teanina che attivano attenzione ed energia mentale, mantenendo anche la concentrazione. Il prodotto ha 15 componenti attivi, con un mix di vitamine come B7,B9, B12, D3 e H, antiossidanti come mirtillo nero, minerali e amminoacidi essenziali per il cervello. Il formato chewing gum permette di utilizzarlo in ogni situazione.

Vitamina B12 1000 mcg

Vitamina B12 1000 mcg - Metilcobalamina B12 Vegana ad Alto Dosaggio - 365 Compresse (1 Anno di...
  • ✔ 12 MESI DI FORNITURA - Il nostro integratore di vitamina B12 ha...
  • ✔ VITAMINA B12 VANTAGGI METHYLCOBALAMIN - La vitamina B12...
  • ✔ ALTA PUREZZA E ALTA POTENZA - La Vitamina B12 di Nutravita è...

Vitamina B12 ha una fornitura di 12 mesi. Inoltre, le compresse di Vitamina B12 da 1000 mcg contengono Metilcobalamina, la forma più pura di vitamina B12, per un assorbimento più elevato ed efficiente. La vitamina B12 contribuisce al corretto funzionamento del sistema immunitario, alla formazione dei globuli rossi e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento. E’ prodotto da Nutravita, azienda familiare fondata nel Regno Unito nel 2014.

Illumina 20 Compresse Memoria e Funzioni Cognitive

Cristalfarma Illumina 20 compresse è un integratore alimentare prodotto dalla Cristalfarma, a base di fosfolipidi di soia arricchiti in Fosfatidilserina e Vitamina E. Il prodotto è in associazione a una miscela di estratto secco di Bacopa e microalghe ricche di Astaxantina.

Betotal Integratore di Vitamine B

Offerta
Betotal Integratore di Vitamine B, 40 Compresse
  • Integratore alimentare di vitamine del gruppo b indicate nei periodi...
  • Codice del prodotto: BET0200004/2
  • Formato capsule

E’ il più conosciuto degli integratori alimentari, conosciuto da generazioni di consumatori. Bebotal è un integratore alimentare di vitamine del gruppo B, che sono le più indicate per aiutare il corpo e la mente ad affrontare periodi di stress psico-fisico o nei casi di ridotto apporto di vitamine a causa della dieta. E’ venduto in formato capsule.

Quando iniziare a prendere un integratore per la memoria

Quando è il momento di assumere integratori alimentari che aiutino la memoria? Tendenzialmente dipende dall’età che abbiamo e dalla fase di vita che stiamo vivendo. In sostanza, se si è giovani e si sta studiando sodo per gli esami, la tesi o un concorso pubblico. Se si è già nel mondo del lavoro ma si sta vivendo un periodo particolarmente difficile. Se si comincia ad avere una certa età e si temono gli effetti della vecchiaia sulla memoria. Un consiglio lo può dare il medico curante. L’assunzione di integratori specifici per aumentare le capacità di memoria e di concentrazione, è utile però se si pensa che essi faranno effetto nel lungo periodo e non immediatamente.

Utilità degli integratori alimentari

La stanchezza mentale è un pericoloso nemico, in particolare se si sta attraversando un periodo intenso di studio o di lavoro. Le performance peggiorano decisamente, prendiamo decisioni che ci sembrano giuste ma si rivelano profondamente sbagliate, peggiorando la situazione. In questo senso, dunque, prendere integratori alimentari può farci riacquistare un po’ di lucidità ed aiutarci a far funzionare meglio il cervello. Dunque dobbiamo essere noi i primi a capire se è il caso di cominciare a prendere degli integratori, perché ci sentiamo particolarmente stanchi o poco lucidi, se vediamo un calo di performance, se sentiamo che non abbiamo più perfettamente sotto controllo la situazione ed aumentano ansia e stress. E’ bene sempre consigliarsi con un esperto, prima di prendere gli integratori, che comunque non sono medicinali e dunque non curano alcuna patologia.

Per quanto tempo vanno assunti gli integratori alimentari

Innanzitutto sgomberiamo il campo da equivoci. Gli integratori alimentari non vanno presi a caso, una volta e basta, oppure senza alcun criterio. Non sono pasticche miracolose che funzionano immediatamente. Per beneficiare di effetti concreti bisogna attendere che il corpo assorba le sostanze contenute negli integratori alimentari. In particolare, gli integratori vanno assunti per cicli di almeno 3 mesi, in modo da migliorare la concentrazione. Tutto ciò però, rischia di essere inutile se non si accompagna all’assunzione un reale cambiamento dello stile di vita. Ad esempio, occorre modificare l’alimentazione, che deve essere corretta: né troppo pesante, né troppo leggera.

Bisogna anche regolare i ritmi di sonno e di veglia, ad esempio evitando di andare a letto troppo tardi la sera, di stimolare il cervello col cellulare prima di dormire. Meglio leggere un buon libro o fare un bagno caldo. Una vita sedentaria, inoltre, è la migliore amica dello stress. Quando ci sentiamo sotto pressione, meglio fare una bella passeggiata o passare del tempo all’aria aperta, che sono tutti metodi per dare una buona ossigenazione delle cellule celebrali. Bando alla pigrizia, insomma, e lontani dal divano e dal telecomando. Detto ciò, gli integratori per la memoria rappresentano indubbiamente un valido aiuto e supporto per superare la stanchezza mentale e quindi aiutarci a risolvere i problemi o quanto meno ad affrontarli con maggiore capacità ed energia.

Monica

Benvenuti a tutti sul mio blog! Mi chiamo Monica e nella vita gestisco un salone di bellezza. Oltre a svolgere il mio lavoro ordinario, mi piace condividere con voi alcuni consigli di reale utilità per aiutarvi ad acquistare i prodotti giusti su misura per le vostre esigenze.

Vedi tutti i post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.